iRobot news

Roomba 966, manutenzione zero e controllo Wi-Fi

Ripropone tutta la tecnologia che caratterizza il top di gamma Roomba 980. Il Roomba 966, grazie alle funzioni smart che permettono di controllarlo a distanza e di programmare le pulizie settimanali tramite smartphone, è uno dei robot aspirapolvere più avanzati sul mercato. L’app iRobot Home, disponibile nelle versioni Android e iOS, presenta diverse funzioni fra cui la messa in funzione del robot tramite il pulsante virtuale CLEAN: possiamo attivare il robot mentre siamo al lavoro in modo da trovare al rientro una casa sana e pulita. il Roomba 966 pulisce in modo efficace gli ambienti grazie a un motore aspirante molto più potente dei precedenti, non solo sulle piastrelle e sul parquet ma anche sui tappeti e la moquette, superfici difficili da pulire e note per essere riparo preferito per germi e acari della polvere. Il Roomba 966 prima che la batteria si esaurisca, torna alla Home Base per ricaricarsi e riprendere il lavoro da dove l'aveva lasciato. I movimenti del robot dipendono dalla sua intelligenza artificiale, dal nuovo sistema di navigazione iAdapt 2.0 e dalle tecnologie Adaptive Navigation e Visual Localization basate su uno speciale sensore ottico posizionato sulla parte inferiore, nonché sulla iAdapt Camera che si trova sopra, accanto al pulsante Clean. Il Roomba 966 è infatti in grado di mappare in ogni istante l'ambiente da pulire, fino a riconoscerlo in ogni suo punto. L’autonomia della batteria agli ioni di litio ricaricabile è di 75 minuti. Per quanto riguarda la rimozione di sporco, peli e capelli, il Roomba 966 si affida al sistema vincente della serie 800 non ricorrendo a classiche spazzole con setole ma a rulli in gomma, messi quasi a contatto, che ruotano a 600 giri al minuto. Sono i noti estrattori AeroForce che risucchiano lo sporco dal pavimento, lo sminuzzano e lo dirigono nel cassetto estraibile dotato di efficaci filtri che impediscono la dispersione nell'aria delle polveri più sottili. L'uso dei rulli, anziché di spazzole tradizionali, riduce gli interventi di manutenzione: se le setole si riempiono di polvere e sudiciume da rimuovere con frequenza – lavoro fastidioso per qualsiasi utente – i rulli, non trattenendo nulla, possono essere lavati direttamente sotto l'acqua corrente. Con buona pace dei più schifiltosi. La confezione, particolarmente ricca, contiene insieme al Roomba 966 e alla sua elegante base di ricarica, un Dual Mode Virtual Wall (con batterie), un filtro extra R800/900, una spazzola laterale extra e il manuale di istruzioni.