iRobot la nostra mission

Una prestigiosa eredità

Da oltre 20 anni, iRobot® sviluppa tecnologie d’avanguardia finalizzate a una missione: creare robot in grado di cambiare in meglio la vita delle persone.

Finora, i nostri robot hanno svolto compiti importanti in zone di conflitti e catastrofi naturali, hanno esplorato gli oceani e sono stati progettati per lavorare nello spazio... e in milioni di case in tutto il mondo.

Dieci anni fa nasceva il primo aspirapolvere robot Roomba® al mondo. La serie 700 ne è la 6ª generazione.

iRobot è un’azienda di robotica, non di elettrodomestici o elettronica di consumo. Creiamo solo robot. Per questo, avrete sempre la certezza che i nostri robot sono adatti al loro compito. E il compito di Roomba è di pulire i pavimenti.

Roomba, nato per fare la differenza

i sono oggi sul mercato molti robot aspirapolvere. Ma Roomba iRobot rimane un prodotto unico, di un’azienda unica.

Perché? Perché mentre gli altri prodotti nascono da costruttori di elettrodomestici, Roomba, invece, è la creazione di un’azienda che da sempre produce solo robot, un’azienda che ha deciso di mettere la sua tecnologia, il suo know-how e la sua esperienza al servizio anche dell’ambiente domestico.

iRobot è nata nel 1990, con la produzione di robot innovativi destinati ad affrontare compiti pericolosi che nessun essere umano avrebbe voluto o potuto svolgere.

Nel 2002 l’azienda americana ha creato Roomba che, dopo sei generazioni sempre più efficienti ed efficaci, si è evoluto nel robot aspirapolvere ideale. E non è solo la nostra opinione, ma anche quella di molti altri: più di 7,5 milioni di persone nel mondo hanno infatti scelto un Roomba.

Inevitabilmente, la presenza di Roomba sul mercato ha portato all’introduzione di molte imitazioni, che accogliamo con un benvenuto, pur tenendo a precisare che non tutti i robot aspirapolvere sono uguali su questa terra!

Rivenditori e addetti alla vendita devono comprendere bene le differenze, perché ogni consumatore acquisti il prodotto giusto per le proprie esigenze individuali.

Roomba è stato creato per “vivere” nel nostro mondo.

Roomba vive nel mondo reale

iRobot crea robot specificamente adattati all’ambiente in cui operano.

Roomba è stato progettato in funzione del nostro mondo: un mondo che comprende mobili, animali domestici, sporco, superfici diverse ed oggetti preziosi; in case con  più di una stanza, dove abitano persone vere, con i loro impegni quotidiani.

Abbiamo creato Roomba perché “viva” nel nostro mondo, quello reale.

Copertura: Roomba pulisce il massimo della superficie possibile, passando più volte sullo stesso punto.

Autogestione imprevisti: Roomba reagisce efficientemente alle situazioni e ai problemi imprevisti.

Prestazioni: Equipaggiato per una pulizia efficace su tutte le superfici.

Conveniente: Il design e le tecnologie intelligenti assicurano un prodotto di qualità ad un prezzo accessibile.

Affidabile: Roomba è continuamente testato ed affinato per assicurarne l’affidabilità nel tempo.

Gestione energia: Un software avanzato assicura la massima efficienza di Roomba nell’esecuzione dei compiti.

Controllo: Grazie alle pareti virtuali Virtual Wall®, Roomba se ne sta alla larga dalle zone a lui proibite.

Sicurezza: La scocca anteriore protettiva e sensibile al contatto e i sensori ad infrarossi proteggono gli oggetti preziosi, e Roomba stesso, in ogni parte della casa.

Mobilità: Roomba è stato progettato per passare ovunque senza alcun problema, anche sulle frange dei tappeti, per una pulizia totalmente efficace.

Adattarsi è vivere

Uno dei vantaggi più determinanti di Roomba è il suo avanzato ed esclusivo sistema di navigazione, denominato iAdapt™ Responsive Cleaning Technology, comprendente sensori e software, che consente a Roomba di adattarsi all’ambiente circostante ed effettuare oltre 60 decisioni al secondo, scegliendo il comportamento più opportuno tra decine di possibilità.

A differenza dei concorrenti, che puliscono lungo traiettorie dritte e si lasciano confondere dagli ostacoli, Roomba sa perfettamente come affrontare le varie situazioni di casa: gestisce ogni stanza nel modo più adatto, adattando il percorso per poter pulire una maggior superficie in modo più approfondito, anche lungo i muri e sotto, intorno e dietro ai mobili.

Il sistema iAdapt di Roomba è attivato da una serie di sensori ad infrarossi che monitorano costantemente l’ambiente trasferendo i dati a un processore complesso, dove un software avanzato li interpreta e ordina le reazioni adeguate.

Pulire il mondo reale

Roomba è dotato di un sistema di pulizia brevettato a 3 fasi, composto dalla spazzola laterale rotante, dall’efficace sistema di raccolta e dall’uso efficiente dell’energia, progettato per svolgere il miglior lavoro sfruttando al massimo ogni milliampere.

Roomba utilizza due spazzole centrali controrotanti; sui pavimenti rigidi, esse spazzano i residui direttamente nel cassetto di raccolta principale; su tappeti e moquette, agitano le fibre per portare i residui in superficie e quindi nel cassetto. L’intero gruppo è flottante, si regola cioè in modo da restare sempre a contatto ottimale con ogni tipo di superficie. E per fare in modo che l’aria rilasciata sia sempre pulita, il doppio filtro AeroForce® e AeroVac® di Roomba è in grado di catturare particelle fino a  0,3 micron di dimensione (solo modelli della serie 700).

Roomba è inoltre dotato di un esclusivo sistema di controllo, che varia la potenza della testina pulente a seconda dell’altezza del tappeto così da non consumare mai più potenza del necessario.

Molti altri robot aspirapolvere sono dotati di testine pulenti rigide o fisse, che non si adattano facilmente ai diversi tipi di pavimento e restano spesso bloccate nei tappeti e nelle moquette più alte.

Roomba valuta, si regola e prosegue con la pulizia, qualunque cosa incontri nel mondo reale.